Sotterranei del Castello di Brescia tra misteri, segrete e prigioni.

I sotterranei del Castello di Brescia

I Sotterranei del Castello di Brescia sono la parte più misteriosa della fortezza.

La visita ai Sotterranei del Castello di Brescia è un viaggio a ritroso nel tempo di oltre 3.000 anni di storia.

Il castello conosciuto da molti come il “Falcone d’Italia” è una fortezza che si può considerare di origine medioevale.

Studi e scavi archeologici hanno però dimostrato la preesistenza di strutture molto più antiche; tra cui un tempio Celtico, un tempio ed altre strutture di epoca romana.

La fortezza ha subito, nel corso dei secoli, molte modifiche; le principali sono state fatte durante la dominazione Veneziana e quella Francese.

La modifica più interessante è la trasformazione delle torri da base quadrata a base tonda, questo per sopportare meglio i colpi dell’artiglieria.

Visite Guidate ai Sotterranei del Castello di Brescia.

Le visite guidate, che rientrano nella categoria “escursioni Brescia” vengono organizzate periodicamente.

Questi ambienti sono normalmente chiusi al pubblico, sia per salvaguardarli che per questioni di sicurezza.

Le escursioni sono di tre tipi, o meglio di tre livelli e si distinguono per difficoltà e per ambienti vistati.

Le visite vengono effettuate in collaborazione con il Gruppo Speleologico Bresciano.

1° Livello di difficoltà.

Questo livello è adatto a persone e bambini qualunque età, non ci sono passaggi impegnativi.

I sotterranei del Castello di Brescia

Vengono visitati gli interni della Torre dei Francesi, della Torre dei Prigionieri e poi si accederà ai Magazzini dell’Olio.

Durata 2 h circa.

2° Livello di difficoltà

La visita al secondo livello comincia ed essere più impegnativa, semplicemente perché gli ambienti visitati non sono stati ristrutturati.

I sotterranei del Castello di Brescia

In questi ambienti manca la luce, infatti nell’escursione viene fornito casco e torcia, e non esistendo pavimentazione alcuni passaggi vengono effettuati aggrappandosi a delle corde.

Verranno visitati il Bastione di San Pietro, la sortita di San Marco e le cannoniere del Bastione Francese.

Durata 2 h circa.

3° Livello di difficoltà

Il terzo e ultimo livello per difficoltà è destinato ai più temerari.

I sotterranei del Castello di Brescia

L’escursione prevede la visita ai bastioni della Pusterla, ma per accedervi bisogna essere calati per 12 metri in una sorta di pozzo.

Superato l’ingresso, il resto tutto sommato non è particolarmente difficoltoso.

Durata 3 h circa.

Come partecipare alle visite guidate dei Sotterranei del Castello di Brescia.

Le date delle visite guidate verranno pubblicate sulla nostra pagina Facebook “Xtreme Adventure” e sul nostro gruppo “Xtreme Brescia”.

La partecipazione va prenotata scrivendo via messenger alla nostra pagina Xtreme oppure via mail a info@xtremeadventure.it.

Il Castello di Brescia.

Oltre ai Sotterranei del Castello di Brescia, all’interno della fortezza si possono visitare altre strutture di importanza storica:

Torre Mirabella Brescia

Sotterranei del Castello di Brescia tra misteri, segrete e prigioni.

Il castello di Brescia approfondimenti storici.

TORNA AL MAGAZINE

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *